Visit us on Facebook icon-twitter.png icon-linkedin.png icon-google.png icon-vimeo.png icon-youtube.png icon-flickr.png     About Us     Contact Us      917-547-0949

logocittanostra.png 

PRESENTATO IL VOLUME DONA FLOR

29 settembre 2011   di Vincenzo D’Acquaviva

 sindaco.jpg

L'introduzione ed il saluto del Sindaco

Iniziativa de L’Idea Publications, la casa editrice di New York, ieri sera, 28 settembre, al Castello Angioino: con il patrocinio del Comune è stato presentato il volume intitolato Dona Flor, scritto da Leonardo Campanile e Tiziano Dossena. Dona Flor, l’opera di van Westerhout, è un libro in italiano con traduzione inglese a fronte. Il pregevole volume narra la vita di Niccolò van Westerhout (1857 – 1898) e documenta i grandi interrogativi e le enormi preoccupazioni relative alla prima rappresentazione del suo capolavoro.

3-doNA-FLOR-008-220x300.jpg                  relatori.jpg

Marino Marangelli                                                          I relatori

Alla manifestazione sono intervenuti il Sindaco, Stefano Diperna e l’Assessore alla Cultura, Vito Carbonara, i quali, dopo il loro intervento, sono andati via per partecipare ai lavori del Consiglio Comunale dove, come ha precisato il primo cittadino, erano all’o.d.g. provvedimenti inderogabili.

L’evento ha visto la partecipazione di Silvana Mangione, venuta appositamente dagli Stati Uniti, del maestro Vito Clemente (Direttore d’orchestra) e della prof. Giulia Poli Di Santo. Moderatore della serata: Marino Marangelli, direttore de “L’Idea” per l’Italia. Buona l’affluenza di pubblico, prevalentemente di addetti ai lavori e comunque appassionato alle opere del nostro autorevole concittadino. “Un musicista”, ha concluso Silvana Mangione, “di alto valore nel campo musicale e purtroppo poco fortunato per essere stato contemporaneo di Puccini e bistrattato dall’editore Ricordi”.

 
Powered by liveSite Get your free site!